Milan-Torino, la probabile formazione: Montella punta su Suso e Kalinic, out Cutrone-André Silva

La prolifica coppia dell’Europa League torna in panchina: le scelte di formazione verso Milan-Torino

Milan-Torino e l’inizio del filotto della verità. Domani a San Siro si giocherà un match valido per la 14° giornata di Serie A, ma in palio per Montella e per il Diavolo ci sarà di più dei tre punti. Per il Milan, infatti, inizia l’abbordabile rush finale del girone di andata: nessuno scontro diretto e gare contro avversari (chi più chi meno) alla portata dei rossoneri. Fallire è vietato, a iniziare proprio dalla sfida ai granata: l’Aeroplanino ha tolto ogni alibi ai ragazzi, chiamati a vincere per porre le basi di una (ad oggi velleitaria) rimonta Champions e per mostrare miglioramenti consistenti nel gioco nel processo di costruzione della squadra.

Dopo la qualificazione ai sedicesimi di Europa League, primo mini obiettivo (centrato) della stagione, per il Milan è tempo dunque di focalizzarsi totalmente sul campionato. Nonostante il 5-1 di coppa, figlio anche di un 3-5-2 con il tandem Cutrone-André Silva, Montella tornerà alla formazione “standard” vista nelle ultime giornate di Serie A: Kalinic tornerà dal 1′, supportato dal rientrante Suso e da Bonaventura, con i due bomber d’Europa destinati a tornare in panchina. Da segnalare anche il ritorno in difesa di Romagnoli, pronto a comporre il trio arretrato con Zapata e Bonucci (rientrato l’allarme sulle condizioni fisiche del capitano), mentre per il resto verrà confermata la formazione vista contro l’Austria Vienna: Borini-Rodriguez presidieranno le fasce e in mediana agiranno Kessie-Biglia. Tra i pali, come di consueto, Gigio Donnarumma.

Ecco dunque il probabile undici rossonero in vista di Milan-Torino, match valevole per la 14° giornata di Serie A:

Milan (3-4-2-1): G. Donnarumma; Zapata, Bonucci, Romagnoli; Borini, Kessie, Biglia, Rodriguez; Suso, Bonaventura; Kalinic.

Potrebbero interessarti anche...