Perin-Neto, duello per la porta del Milan

Mattia Perin e Neto, i due nomi in primissima fila per il dopo Donnarumma. Sono questi i profili sondati ieri dal d.s. Mirabelli con i rispettivi agenti e nel caso dell’italiano anche con il club di appartenenza: nonostante i due crack alle ginocchia, il Genoa non ha intenzione di scendere sotto i 15 milioni di euro – scrive il Corriere della Sera. Il brasiliano, invece, piace perché esperto, bravo coi piedi e conosciuto bene da Montella per i tre anni insieme a Firenze.

Lascia un commento