Taggato: adidas

adidas milan

Adidas story

Notizia di ieri: dal 1 luglio 2018 Puma sarà il nuovo sponsor tecnico del Milan per le prossime cinque stagioni. Addio quindi ad Adidas, marchio legato ai colori rossoneri inizialmente nella stagione 1978/79, poi dal 90′ al 93′ e infine in maniera ininterrotta dalla stagione 1998/99 fino ad oggi.

Molte sono state le divise realizzate dal brand delle tre strisce in questi 24 anni: alcune originali, altre banali, alcune moderne, altre più classiche, alcune riuscite, amate ed apprezzate dai tifosi, altre decisamente meno. Riviviamo il meglio e il peggio prodotto dal connubio tra il Milan e la marca di abbigliamento sportivo tedesca in queste venti immagini di divise sociali – rossonere e non solo.

TOP 10 Adidas-Milan

FLOP 10 Adidas-Milan

 

Nuovo sponsor: il Milan trova Puma

Dopo l’addio di Adidas, storico partner del Milan per oltre 20 anni, in casa rossonera è partita la caccia al nuovo sponsor. Nei giorni scorsi si era parlato insistentemente di New Balance e Under Armour, marchi emergenti molto popolari negli Stati Uniti, ma a quanto pare nelle ultime ore l’avrebbe spuntata un concorrente a sorpresa.

Secondo quanto riporta La Stampa, il Milan avrebbe trovato un accordo di sponsorizzazione con Puma, marchio legato a campioni come Aguero, Griezmann e alla Nazionale Italiana, con un contratto attorno ai 10/15 milioni di euro all’anno. Una cifra sensibilmente più bassa rispetto ai quasi 20 milioni che garantiva la casa delle tre strisce, storica concorrente del marchio tedesco.

Adidas lascia i rossoneri dopo 20 anni: addio a giugno

Il contratto in scadenza nel 2023 sarà interrotto.  Nel 2018 nuovo marchio, in corsa Under Armour e New Balance

Rivera al microfono nel 79 con la maglia a righine sottili, mentre chiede ai tifosi di liberare i gradoni di San Siro nel giorno della stella. Baresi e van Basten con il vecchio logo, Maldini che alza le Champions del 2003 e del 2007 con la bianca da trasferta. Cambiavano i giocatori, gli sponsor, lo stile delle maglie ma una cosa rimaneva: lo sponsor tecnico. Da vent’anni era Adidas, già in abbinamento col rossonero dal 1978 al 1980 e dal 1990 al 1993. Il 2017-18, a meno di clamorose sorprese, sarà l’ultima stagione della partnership tra il Milan e il brand con le tre strisce. Durava dal 1998, da contratto sarebbe dovuta arrivare fino al 2023.

STOP 19,7 MILIONI Adidas, contattata, ha prederito non commentare l’indiscrezione, ma l’addio è praticamente certo. Adidas e il Milan del 2013 avevano firmato un decennale da 19,7 milioni a stagione. Problema: la vecchia proprietà aveva dato all’azienda tedesca la possibilità di interrompere il contratto, puntualmente sfruttata nelle settimane agitate del closing. Il mercato estivo, ambizioso, ha portato un riavvicinamento e una specie di accordo-ponte, per rinviare la rottura. La nuova scadenza è stata fissata al 2019, con possibilità per Adidas di “uscire” dal contratto entro giugno 2018. E’ quello che succederà: in futuro, indicativamente tra dicembre e gennaio, Adidas ufficializzerà l’addio e il Milan ripartirà da un nuovo sponsor tecnico.

IL CASO AUDI Tutto suona un po’ strano, a pochi mesi dalla presentazione delle maglie più apprezzate dai tifosi della storia recente: una rossonera di nuovo in linea con la tradizione, una bianca semplice, una terza maglia nera disegnata in Thailandia. La notizia invece conferma il momento complicato nel rapporto tra gli sponsor e il Milan, che a marzo è stato lasciato anche da Audi, in uscita dal mondo del calcio, non più sponsor e fornitore dei rossoneri, per ora non sostituito da un’azienda concorrente. Per le maglie, invece, una novità ovviamente ci sarà. Non con Nike, rivale principale di Adidas ma già legata all’Inter. Forse con una soluzione di buon profilo attraverso marchi in crescita in Italia come New Balance e soprattutto Under Armour. Adidas invece sarà sempre più legata alla Juventus, scelta come club di riferimento in Serie A: a Torino arriveranno 23 milioni a stagione.

Fonte: Gazzetta dello Sport

La nostra nuova terza maglia 2017/2018

Ancora una volta i protagonisti sono stati i tifosi. Il motivo è rappresentato nella terza maglia che accompagnerà Vincenzo Montella e i suoi ragazzi nel corso della stagione 2017/18.

Grazie alla piattaforma Creator Studio di adidas Football, infatti, è stata data la possibilità a tutti i fan rossoneri di creare la propria maglia prima, e di votare poi i migliori designers. Le proposte dei 100 più votati, sono state in seguito sottoposte ad un team di esperti che ha decretato il vincitore finale.

Quest’ultimo va a completare la collezione match wear di adidas per la stagione 2017/18 con un kit molto moderno che reinterpreta i colori sociali in una nuova versione grafica: un total black rappresenta la base della maglia, mentre sulla zona del torace poggia una fascia rossa in grado di creare il giusto mix tra tradizione ed innovazione.

Per maggiori informazioni visitate il sito adidas.com/football oppure seguite @adidasfootball sui profili Instagram o Twitter.

Fonte: AC Milan

La nostra nuova maglia away 2017-18

Dopo la prima divisa, ecco la nostra nuova maglia da trasferta. adidas Football e AC Milan presentano la nuova maglia away del Club per la stagione 2017-18, reinterpretata in chiave audace. La divisa celebra il passato e il presente di una squadra che è entrata nella leggenda, con un nuovo motivo grafico vintage appositamente creato per adattarsi allo stile urbano contemporaneo. Il Milan unisce una gloriosa tradizione a uno spirito creativo. La nuova divisa away mantiene il DNA estetico del leggendario Club ed è arricchita da un design retrò rivisitato in chiave moderna.

Per la divisa, adidas Football ha realizzato un motivo grafico basato sulla continua ripetizione di un logo a “M”, che unisce passato e presente. Il pattern si ispira alla “M” in rosso e nero presente nel documento con cui il Diavolo comunicò i loghi per le maglie delle stagioni 1982-83 e 1983-84 perché, pur rinnovandosi nello stile, la nuova casacca guarda ai nostri grandi successi del passato.

Sul tessuto bianco spiccano le strisce rossonere, già viste sulle celebri maglie che hanno portato alla vittoria delle Champions League 2002-03 e 2006-07. Il design del colletto e delle estremità delle maniche, inoltre, rende omaggio anche alla maglia della stagione 1966-67.

Il kit away sarà disponibile dal 29 giugno esclusivamente nei negozi adidas, presso lo Store di Casa Milan e gli altri canali ufficiali del Club, tra cui l’e-commerce store.acmilan.com a livello internazionale.

Fonte: AC Milan

Milan, svelata la nuova maglia home 2017/2018

La nuova divisa rossonera verrà indossata per la prima volta a San Siro il 21 maggio, in occasione di Milan-Bologna

Design classico ed elegante, vòlto a rievocare la gloriosa tradizione del Club. Si presenta così la nostra nuova divisa casalinga per la stagione 2017/18. adidas Football si è ispirata a due epoche memorabili nella storia rossonera: la prima è rappresentata dal decennio 1950-1960, periodo nel quale la squadra riaffermò la propria superiorità nel campionato italiano conquistando quattro scudetti; la seconda (anni ’50) in cui il design era composto dal girocollo nero e la striscia rossa centrale sul petto.

L’ampiezza delle strisce rossonere si ispira invece al decennio compreso tra le stagioni 1987/88 e 1997/98, quando la squadra dominò negli stadi di tutto il mondo facendo innamorare gli appassionati di calcio di ogni cultura ed età. Fu in questo periodo che il Milan conquistò 17 dei 29 trofei vinti da allora fino a oggi.
L’ispirazione di questo design viene ulteriormente rafforzata dalla scelta del font per la personalizzazione, che rivisita in chiave moderna i nomi e i numeri delle maglie dei grandissimi campioni di quegli anni.

adidas proprio in questo periodo tornò a essere lo sponsor tecnico del Club, consolidando una partnership storica. Un motivo in più per celebrare questa epoca d’oro più recente attraverso il design classico e al tempo stesso audace che caratterizza la maglia home 2017/18.
La divisa è completata da pantaloncini bianchi con banda rossonera e calzettoni bianchi con le strisce rosse. La maglia verrà indossata per la prima volta sul campo di San Siro il prossimo 21 maggio, in occasione di Milan-Bologna, ultima gara casalinga del campionato 2016/2017.
La divisa potrà essere acquistata dal 19 maggio esclusivamente nei negozi adidas, presso lo Store di Casa Milan e gli altri canali ufficiali del Club, tra cui l’e-commerce store.acmilan.com a livello internazionale.

Fonte: AC Milan