Probabili formazioni

Milan-Hellas Verona, la probabile formazione: A. Silva-Cutrone dal 1′ nel 4-3-3

La probabile formazione scelta da Gattuso per Milan-Hellas Verona, ottavi di finale di Coppa Italia

Gattuso cambia poco in vista di Milan-Hellas di Tim Cup: ancora 4-3-3 e tanti titolari in campo dall’inizio

Arriva la Coppa Italia, con Milan-Hellas Verona, ma Gattuso cambierà poco la formazione rispetto a domenica. Non varierà il modulo – si andrà avanti con il 4-3-3, positivo in più aspetti contro il Bologna – e ci saranno poche novità anche negli uomini: tanti titolarissimi partiranno dal 1′ nell’ottavo di finale della Tim Cup a San Siro. Oltre a qualche scelta obbligata per via di infortuni (i vari Biglia, Calhanoglu e Storari) e squalifiche (Locatelli), il mister vuole pure dare continuità a un modulo e a principi di gioco che necessitano di tempo e di partite per perfezionarsi.

Gattuso, dunque, manterrà lo zoccolo duro della formazione tornata a vincere in Serie A. A partire dalla mediana Kessie-Montolivo-Bonaventura, confermata in blocco rispetto a domenica, ma passando anche per altri elementi cardine come Gigio Donnarumma, Bonucci, Rodriguez e Suso. Novità significativa in avanti, dove giocheranno insieme André Silva e Cutrone: il portoghese agirà da “9”, mentre Patrick partirà defilato a sinistra in un ruolo alla Mario Mandzukic. Completeranno la formazione Calabria e Romagnoli: il terzino darà un turno di riposo ad Abate, mentre Alessio riprenderà posto in difesa dopo la squalifica con il Bologna.

Ecco dunque il probabile undici rossonero verso Milan-Hellas Verona, ottavi di finale di Coppa Italia:

Milan (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Montolivo, Bonaventura; Suso, André Silva, Cutrone.