Biglia sceglie il Milan. Ora bisogna trattare con Lotito

Il Milan non si ferma più. Anche Lucas Biglia è ad un passo dalla squadra rossonera, che proprio ieri ha ufficializzato il rinnovo del contratto di Vincenzo Montella. L’assalto al centrocampista della Lazio, che da mesi stava inutilmente discutendo con la Lazio per rinnovare il contratto in scadenza nel 2018, sembra andato in porto grazie all’offerta che Fassone e Mirabelli sono riusciti a fare al centrocampista: 2,5 milioni netti all’anno per tre anni, con un ulteriore bonus di 500.000 euro legato al raggiungimento di 25 presenze. Cifre che la Lazio non è in grado o non vuole rilanciare.

L’accordo ormai trovato con il Milan di per sé non basta. Come è noto, adesso bisognerà trattare con Lotito, che è solito non fare sconti, anche se in prossimità di contratto in scadenza. Il Milan, insomma, dovrà comunque sborsare una cifra importante, per assicurarsi Biglia: non lontana dai 20 milioni di euro. Ma il nuovo Milan, che ha già speso per Musacchio, per Kessie e che non ha problemi a spendere per Rodriguez, non si fermerà di certo nemmeno davanti alle certamente esose richieste del presidente della Lazio.

Fonte: Tuttosport

Potrebbero interessarti anche...