Taggato: Porto

André Silva-Milan, “merito” anche del Fair Play Finanziario

Da 60 a 38 milioni. Il Milan è riuscito a ottenere uno sconto consistente e inaspettato per André Silva, considerato il valore del giocatore e la proverbiale esosità del Porto.

Il motivo di una sforbiciata così netta è il Fair Play Finanziario: il club lusitano – riporta SportMediaset – doveva adempiere agli obblighi di bilancio imposto dalla UEFA e non ha potuto tirare la corda sul prezzo del cartellino. Rinunciando, peraltro, anche alla percentuale sulla futura rivendita.

André Silva è del Milan: i dettagli e le cifre dell’affare

Colpo a sorpresa, per non dire clamoroso. Il Milan ha scelto André Silva e ha chiuso la trattativa con il Porto in una sola sera – decisiva la mediazione del procuratore Jorge Mendes – tanto da avere già fissato in mattinata le visite mediche del ragazzo.

L’accordo coi lusitani è arrivato sulla base di 38 milioni di euro (bonus compresi), mentre il 9 della Nazionale portoghese firmerà un contratto quinquennale. In giornata, o al più tardi domani, sarà ufficializzato il passaggio al Milan di André Silva.

Milan, colpo André Silva: è a Milanello, domani visite mediche

Un mercato non solo scoppiettante ma con annessi anche colpi di scena per il Milan. André Silva, attaccante del Porto con una clausola rescissoria da 60 milioni, è stato segnalato a Milanello con Fassone e Mirabelli. La trattativa addirittura sarebbe stata già definita e domani sono in programma le visite mediche per il giocatore alle 7:45 alla clinica La Madonnina.

Il Porto vorrebbe chiudere sui 40 milioni ma Jorge Mendes conta di farla chiudere sui 30 magari con bonus al Milan. Ci sono stati contatti negli ultimi giorni tra Porto e Milan attraverso Jorge Mendes. A breve verranno svelate anche le cifre dell’affare ma André Silva può davvero considerarsi un nuovo giocatore del Milan.

Fonte: Gianluca Di Marzio

Milan, André Silva in ascesa: decisivo il ruolo di Jorge Mendes

Il grande centravanti da regalare ai tifosi del Milan per la prossima stagione potrebbe essere André Silva. Secondo quanto riferisce Daniele Miceli il 21enne del Porto, nonostante la giovane età, risulterebbe il meno caro tra tutti gli attaccanti seguiti dai rossoneri, ovvero Aubameyang, Belotti, Diego Costa e Morata.

L’agente del giocatore, Jorge Mendes, è infatti in ottimi rapporti con la dirigenza rossonera e aiuterebbe il Diavolo a smuovere il Porto dalle richieste iniziali di 60 milioni di euro di clausola rescissoria, arrivando a uno sconto di 10-15 milioni per chiudere sui 45-50.

Dal punto di vista tecnico Andrè Silva è poi il tipo di numero 9 ideale per Montella perché partecipa alla manovra non ‘llimitandosi’ solo alla finalizzazione (sono 21 i gol in 44 presenze nell’ultima stagione) ma fornendo assist ai compagni (8 nell’annata appena conclusa). A completare il quadro un’importante esperienza marurata a livello internazionale con il club e con la nazionale lusitana. Tutti questi ingredienti pongono André Silva in pole position, o comunque non indietro, rispetto alle altre stelle seguite dal Milan.

Fonte: Premium Sport HD