Suso: “Voglio la Champions. Il rinnovo? Non voglio più parlarne…”

In conferenza, al fianco del Mister, c’era anche Suso. Le parole dello spagnolo: “L’Europa League era un nostro obiettivo, quest’anno giocheremo tante partite e saranno importanti tutti i giocatori. La squadra ha lavorato tanto, avremo bisogno di tutti”.

Sulla squadra: “Siamo migliorati, sono arrivati calciatori forti, anche io posso e voglio fare molto meglio dell’anno scorso. Sono molto contento del mio rendimento in passato, ho dimostrato il mio valore, ma adesso sarà più difficile. Dovremo stare tutti uniti”.

ll ruolo: “Anche se parto esterno, vengo sempre all’interno del campo. Durante le partite ho fatto entrambi i ruoli e mi sento bene sia da esterno che da trequartista”.

Obiettivi: “Arrivare in Champions League. Dovremo provare a vincere tutte le gare, ma sarà difficile. Ho giocato anche in Spagna ma in Italia è più complicato vincere”.

Il rinnovo: “Non voglio parlarne più, voglio concentrarmi sulle partite e domani ne giochiamo una importante”.

Infine, diversi elogi per i nuovi acquisti: “Mi è piaciuto molto Kessié, è bravo con e senza palla. Anche Conti mi ha impressionato, corre anche per me… C’è un buon feeling, come con Abate. Mi piacciono anche Musacchio, forte tecnicamente, Calhanoglu, che calcia benissimo, Bonucci e Biglia, importanti per lo spogliatoio”.

Fonte: AC Milan

Potrebbero interessarti anche...