Aubameyang batte il Milan: il BVB vince 3-1

Non arrivano segnali incoraggianti dall’esordio rossonero in International Champions Cup. Il Milan va ko nella prima amichevole cinese dell’estate, cedendo al Borussia Dortmund e in particolare a un ispirato Aubameyang, mattatore di serata con una bella doppietta. Oggetto del desiderio della dirigenza rossonera, il centravanti del Gabon si è messo in mostra con due gol e un’ottima prestazione, trascinando i suoi alla vittoria per 1-3 (di Sahin la rete che ha sbloccato il match). Per il Milan, è stato Bacca a segnare il gol del momentaneo 1-2.

Montella non può gioire: la squadra ha perso con merito al cospetto di un Dortmund fisicamente più tonico e più collaudato, anche se la sconfitta odierna è in alcun modo un campanello d’allarme. Il Milan ha pagato una condizione fisica lontana da quella ottimale, ma soprattutto una rosa ancora priva di tanti acquisti e di giocatori chiave (su tutti i vari Gigio, Bonucci, Romagnoli, Biglia e Suso) e con principi di gioco ancora da assestare. Nota di merito ancora per Kessié: l’ivoriano ha impressionato ancora per il suo strapotere fisico in mediana. Bene anche Musacchio.

Potrebbero interessarti anche...