Calciomercato

Milan, intrigo Biglia: senza Keita serve una nuova intesa

Un intrigo di mercato. Il Milan ha puntato Biglia e Keita, valutati insieme 50 milioni di euro, ma a complicare le cose c’è il senegalese, “sganciatosi” dal pacchetto col Principito e desideroso di sposare la Juventus. Sul piatto rimane comunque l’argentino, con cui Fassone ha già un accordo: un triennale da 3,5 milioni di euro, con opzione sul quarto anno.

Al rientro dagli impegni con la Seleccion, Biglia farà pressione su Lotito per abbassare le pretese: l’offerta milanista – scrive La Gazzetta dello Sportè di 20 milioni, mentre le richieste della Lazio sono molto più elevate. E l’intesa, per ora, c’è solo per il pacchetto Biglia-Keita.

Insomma: o l’ex Barça decide di accettare la corte dei rossoneri – e dunque permetterebbe al Diavolo di realizzare il doppio colpo con Biglia – o la Lazio dovrà abbassare le pretese sul cartellino del regista biancoceleste. Stando così le cose, il Milan non prenderebbe né uno né l’altro.

Comment here