Milan-Conti, giovedì l’incontro. Ma c’è anche l’Inter

Bergamo-Milano, autostrada di mercato, perché dopo l’operazione che ha portato Franck Kessié a indossare il rossonero, gli affari tra i due club potrebbero non essere terminati. Il nome rovente delle ultime ore è quello di Andrea Conti, terzino destro classe 1994 dell’Atalanta protagonista di una stagione super in nerazzurro: 8 gol e 4 assist in Serie A, prestazioni che hanno acceso su di lui i riflettori del calciomercato. E Milan che ha già programmato il blitz, chissà forse decisivo: giovedì, infatti, ci sarà un incontro tra la dirigenza rossonera e l’agente del calciatore, la volontà del Milan è quella di trovare l’accordo e chiudere l’operazione, con l’entourage del calciatore che intende trovare una soluzione definitiva entro il 16 giugno, prima dunque degli Europei Under 21. Che Conti vorrà disputare con la mente libera dalle voci di mercato e conoscendo già la sua prossima squadra.

Per Conti possibile futuro con destinazione Milano, dunque, con il Milan in prima fila e l’Inter che prova a recuperare terreno: i nerazzurri, infatti, sono partiti in ritardo rispetto ai rossoneri nella corsa a Conti, ma l’inserimento è reale e concreto tanto che si potrebbe scatenare un vero e proprio derby di mercato sull’esterno dell’Atalanta. Giovedì dunque un giorno importante per conoscere il futuro di Conti: il Milan aumenta il pressing e prova a chiudere l’affare con l’Atalanta, l’Inter osserva e prepara la controffensiva. Per Conti possibile derby di mercato all’orizzonte.

Fonte: Sky Sport

Potrebbero interessarti anche...