Milan, lunedì blitz a Madrid per Morata: pronti 60 milioni

Si avvicina la finale di Cardiff e con essa il blitz del Milan per Alvaro Morata. La dirigenza rossonera ha le idee chiare: è l’attaccante del Real Madrid e della Nazionale spagnola il bomber prescelto per sostituire Bacca e l’uomo copertina di un mercato pronto a rilanciare in bello stile una squadra lontana dalla sua storia. Dopo Musacchio e Kessié, con anche Ricardo Rodriguez promesso sposo da settimane, il Diavolo è pronto a mettere la ciliegina sulla torta.

La missione in terra madrilena dell’a.d. Fassone e del d.s. Mirabelli è prevista per lunedì 5 giugno: i due dirigenti – scrive La Gazzetta dello Sport – incontreranno Florentino Perez e metteranno sul piatto 60 milioni di euro per il cartellino di Morata. Più vicina, invece, l’intesa col giocatore: i contatti con l’entourage dell’ex Juve vanno avanti da settimane ed è già arrivato un ok di massima al progetto e alla proposta economica del Milan, quantificabile attorno agli 8 milioni netti all’anno bonus compresi.

 

Potrebbero interessarti anche...