Deulofeu-Barça, dettaglio sulla recompra: il giocatore può porre il veto

Deulofeu ancora al Milan, emerge un dettaglio che potrebbe rappresentare la svolta. Lo spagnolo, infatti, è un po’ più vicino alla permanenza in rossonero grazie a una clausola inserita nel contratto stipulato tra l’Everton e il Barcellona, in particolare sul famigerato diritto di recompra – fissato a 12 milioni in favore dei catalani, ndr -: affinché il Barça possa esercitarlo, infatti, è necessario anche l’ok del giocatore, riporta il Mundo Deportivo.

In sostanza: se Deulofeu non volesse tornare in blaugrana, il Barcellona non potrebbe controriscattarne il cartellino dall’Everton. E dunque rimarrebbe un calciatore di proprietà dei Toffees, dai quali tornerà alla fine del prestito al Milan (30 giugno 2017). Un dettaglio cruciale per le speranze del Diavolo: stando così le cose, infatti, sarebbe solo e soltanto Gerard a decidere del proprio destino. E se volesse restare in rossonero, non ci sarebbe Barça che tenga.