Milan, closing a un passo: Yonghong Li è sbarcato a Malpensa

Finalmente Yonghong Li. Il futuro proprietario del Milan è sbarcato a Malpensa come documentato dal nostro Carlo Pellegatti, senza rilasciare dichiarazioni ai giornalisti presenti. Il closing è dunque a un passo: nella giornata di domani, dopo il versamento dei 370 milioni di euro a Fininvest, sono previste le firme per la cessione del club di via Aldo Rossi (nello studio del notaio Ridella) mentre in serata è probabile una cena tra lo stesso Li e Silvio Berlusconi (che dovrebbe rifiutare la carica di presidente onorario) ad Arcore.

Venerdì mattina in programma la conferenza stampa di presentazione e alle 14:30 l’assemblea degli azionisti seguita dal primo consiglio di amministrazione che sarà composto da 4 cinesi e 4 italiani. Possibile quindi una visita a Milanello della nuova dirigenza per salutare la squadra e lo staff tecnico. Infine sabato Li sarà a San Siro per il derby: previsto il suo arrivo al Meazza alle 11:30.

Intanto circolano i primi nomi sul taccuino in vista della prossima sessione di mercato. Il Milan ha messo nel mirino il terzino dello Schalke 04 Kolasinac (in scadenza di contratto a giugno) e il centrale del Villarreal Mateo Musacchio. Per l’attacco il sogno è Pierre Aubameyang, il cui cartellino è di proprietà del Borussia Dortmund.

Fonte: Premium Sport HD