Gomez: "Atalanta, vorrei provare in una big. Ma resto se…"

Protagonista assoluto della sorprendente Atalanta di Gasperini, il Papu Gomez è diventato uno degli uomini mercato più ricercati della Serie A, seguito anche dal Milan. E lui, incalzato sul tema, non ha assicurato la propria permanenza a Bergamo:

Io non amo promettere nulla. Se arrivasse l’offerta di un top club, ci penserei seriamente perché avrei voglia di provare un grande palcoscenico, magari la Champions – ha ammesso l’argentino al Corriere di Bergamo -. Cambiare per una squadra ‘minore’ solo perché è qualificata per l’Europa non avrebbe senso. Un errore che ho già commesso quando mi sono trasferito a Donetsk. Cosa deve fare la società nerazzurra per convincermi a rimanere? Propormi un rinnovo e non smantellare la squadra. Se accadesse mi arrabbierei, ma ci sono le condizioni perché tutto si sistemi, eventualmente. Abbiamo una società seria e un tecnico intelligente. Sono ottimista per tutto“.

Potrebbero interessarti anche...