News

Donnarumma: "Se resto al Milan? Stasera mi godo la Nazionale, poi…"

Esordio azzurro da titolare coi fiocchi per Gigio Donnarumma. Vittoria sull’Olanda per 2-1, ma soprattutto la consueta sicurezza tra i pali e alcuni interventi decisivi del più giovane esordiente dal 1′ della storia dell’Italia. E nel post partita, ai microfoni di Rai Sport, Donnarumma ha mostrato la tranquillità e la lucidità di un veterano, “dribblando” però la domanda sulla sua permanenza al Milan.

Le sensazioni sulla serata e i pensieri dopo l’avvio con gol olandese: “Sono felicissimo per la serata, per com’è andata la partita. All’inizio, dopo la rete degli avversari, ci siamo ricompattati, abbiamo ricominciato a giocare dopo lo sfortunato autogol“.

Sull’esordio e su Buffon: “Sono felicissimo dell’esordio dal 1′, ma c’è ancora Gigi che sta facendo molto bene e lo ringrazio per i consigli e i complimenti. Sono orgoglioso di vestire questa maglia. Lavoro di settimana in settimana per migliorare: non si finisce mai di imparare e ascolto i consigli dei più grandi. Buffon mi ha dato il consiglio di stare tranquillo, senza inventarmi niente“.

La dedica personale di Gigio: “Dedico le mie parate alla mia famiglia, a mia mamma e a mio padre, e alla mia ragazza“.

Sul futuro: “Se resto al Milan? Stasera mi godo la Nazionale e il momento, poi da domani prepareremo la partita col Pescara. Se ne parlerà”.