News

Berlusconi stoppa Galliani: niente Lega

Adriano Galliani avrebbe voluto candidarsi alla presidenza della Lega Serie A, ma è arrivato un veto insindacabile: quello del presidente Silvio Berlusconi. Nel corso di un incontro tenutosi ieri sera ad Arcore, il Cavaliere ha letteralmente stoppato Galliani, in quanto vorrebbe mantenerlo al suo fianco anche dopo l’addio al Milan: l’attuale a.d. rossonero – si legge sul Corriere della Sera – rimarrebbe in Fininvest nelle vesti di consulente.