CalciomercatoNews

Anche la Spagna ai piedi di Deulofeu. Il Milan ragiona: come tenerlo?

Prosegue il momento d’oro di Gerard Deulofeu. Un’altra serata magica, stavolta con la maglia della Spagna, ne conferma lo straordinario periodo di forma: un rigore procurato, la rete del 2-0, un’ottima prestazione. In breve: Deu ha steso la Francia. E conquistato le copertine di quotidiani e tv iberiche, impressionate dai colpi di colui che era considerato un talento inespresso. Prima, ovviamente, di questi mesi milanisti: ora Gerard sembra aver fatto finalmente quello scatto mentale necessario per fare la differenza ad altissimi livelli.

Il suo futuro, però, è tutto è ancora da scrivere. Deulofeu è arrivato in prestito secco dall’Everton, ma è probabile che venga acquistato dal Barcellona: i catalani, infatti, hanno ancora il diritto di recompra sul suo cartellino per 12 milioni. Ma anche se il Barça dovesse riprenderne la proprietà, potrebbe a sua volta cederlo: tutto dipenderà dalla volontà del giocatore, ma soprattutto dalle disponibilità economiche dei (tanti) pretendenti. Milan compreso.