Taggato: Trabzonspor

Ufficiale: Sosa è del Trabzonspor

Ora è arrivata anche l’ufficialità: José Sosa è un nuovo calciatore del Trabzonspor. Il Principito si è trasferito a titolo definitivo nel club di Trebisonda, firmando un contratto di durata triennale. Ad annunciarlo sono stati i turchi stessi tramite i propri profili social ufficiali. Per Sosa si tratta di un ritorno nella Super Lig, avendo militato in passato nelle fila del Besiktas.

Sosa-Trabzonspor, è fatta: nelle casse del Milan 6 milioni

Definita una cessione (quasi) fuori tempo massimo per il Milan, una settimana dopo la chiusura del mercato italiano. José Sosa ha deciso di accettare l’offerta del Trabzonspor e di svestire il rossonero dopo appena una stagione: decisiva la ricchissima offerta contrattuale dei turchi e il rialzo degli ultimi giorni, che arriverà a fare guadagnare al Principito la bellezza di 15 milioni bonus compresi in tre anni. Nelle casse del Diavolo, invece, finiranno 6 milioni. Accordi fatti – conferma Sky Sport – con Sosa che torna nella Super Lig.

Milanello, assente Sosa: è sempre più verso il Trabzonspor

Giornata di allenamento, quest’oggi per il Milan. Stamane la formazione di Montella si è ritrovata a Milanello, nel mirino c’è la sfida di domenica pomeriggio contro la Lazio. La notizia però è l’assenza di Sosa: il giocatore non ha preso parte alla seduta, sta trattando l’accordo con il Trabzonspor. Dopo l’ultimo rilancio della società turca – triennale da 5 milioni di euro a stagione – il calciatore sembra propenso a dire sì.

Fonte: Gianluca Di Marzio

Sorpresa Sosa: ora è orientato al “sì” al Trabzonspor

Non è ancora finita per il ritorno in Turchia di José Sosa. Nonostante il rifiuto del giocatore al rilancio del Trabzonspor e l’annuncio della volontà di restare al Milan sino a fine contratto, le carte in tavola sono cambiate: il club di Kucka – riferisce Sky Sport – ha rilanciato ulteriormente per avere il Principito, andando oltre i 5 milioni netti all’anno per tre stagioni. E Sosa, dopo il rifiuto di qualche giorno fa, è ora orientato verso il “sì”: si tratterebbe di un bis nella Super Lig, avendo giocato nel Besiktas. C’è tempo sino all’8 settembre per chiudere la trattativa.

Sosa rifiuta il Trabzonspor: resta al Milan

Mercato chiuso in Italia, ma non in Turchia. E Trabzonspor che ha provato, in questi ultimi giorni, a prendere Sosa dal Milan. Il ‘Principito’, però, ha detto ‘no’: resta in rossonero e tra poco lo comunicherà sia alla società che al club turco. Il calciatore argentino ha deciso di rimanere al Milan nonostante un contratto in scadenza nel 2018 ed un’importantissima offerta ricevuta dal Trabzonspor: ben 5 milioni l’anno per i prossimi tre anni, con 5 milioni alla firma e 10 successivamente. I rossoneri, invece, avrebbero incassato 6 milioni di euro da quest’operazione.

Ad avere la meglio, però, è stata la coerenza di Sosa. Il calciatore aveva lasciato il Besiktas l’estate scorsa per giocare al Milan e, dopo un anno, ha voluto rifare la stessa scelta rifiutato la Turchia per restare in Italia. Decisione presa, quindi: il ‘Principito’ ha deciso di restare in rossonero e di mettersi a disposizione di Montella.

Fonte: Gianluca Di Marzio

Sosa verso il “no” al Trabzonspor: non è convinto

C’è ancora una settimana di tempo per concludere operazioni in uscita verso la Turchia, ma con ogni probabilità il Milan non farà movimenti in tal senso. José Sosa è tornato prepotentemente nel mirino del Trabzonspor, disposto a convincere i rossoneri con un’offerta da 6-7 milioni di euro, ma il giocatore è “freddo”: il Principito – riferisce Sky Sportnon è convinto di cedere alla corte dei turchi e dovrebbe così restare a disposizione di Montella. 

Sosa, il Trabzonspor torna alla carica: alzata l’offerta al Milan, si può chiudere

Negli ultimi minuti prima dello scadere del mercato, il Trabzonspor è tornato alla carica per José Sosa. I turchi – riferisce Sky Sport – hanno alzato l’offerta economica al Milan per il cartellino del giocatore (la richiesta è 6-7 milioni), mentre col Principito l’accordo c’è già. Una pista tornata calda proprio agli sgoccioli del mercato, ma Sosa-Trabzonspor potrebbe farsi anche nei prossimi giorni, in quanto il mercato in Turchia chiuderà solo l’8 settembre.

Gustavo Gomez e M'Baye Niang, insieme al Milan nella stagione 2016/2017

Derby turco per Gomez, il Milan lo “spinge” al Trabzonspor

Gustavo Gomez vuole solo il Fenerbahce. La squadra turca offre un prestito biennale di 4 milioni e diritto di riscatto fissato a 6 milioni. Il Milan invece spinge per l’opzione Trabzonspor, che paga meno il prestito del giocatore, ma avrebbe l’accordo per fare la doppia operazione Gomez-Sosa.

Un triangolo di mercato che ancora non ha trovato la sua definizione. Gomez è però determinato ad accettare l’offerta del Fenerbahce, unico club che ha fatto un’offerta reale. I dirigenti del Trabzonspor infatti hanno avuto contatti solamente con la società rossonera e con altri intermediari, senza presentare un’offerta agli agenti del giocatore.

Fonte: Gianluca Di Marzio

Ufficiale: Kucka va al Trabzonspor

Juraj Kucka è del Trabzonspor. Come annunciato dal club turco sui propri profili social, lo slovacco è diventato ufficialmente un calciatore bordeaux-blu: Kuco sveste la maglia del Milan dopo due stagioni e a fronte di un corrispettivo economico per il Diavolo tra i 5,5 e i 6 milioni di euro.

Kucka, fatta col Trabzonspor: ha già salutato tutti a Milanello

Addio alla Serie A dopo 6 stagioni e nuova esperienza in Turchia alle porte: Juraj Kucka diventerà un nuovo giocatore del Trabzonspor. Operazione in dirittura d’arrivo post risoluzione delle difficoltà economiche delle ultime ore, il centrocampista slovacco lascerà dunque il Milan e il centro sportivo di Milanello a breve dopo aver salutato tutti, direzione Casa Milan, destinato ad unirsi al suo nuovo club. In attesa dell’ultimo feedback del Trabzonspor sui contratti stilati, per un’esperienza turca ormai alle porte per Kucka.

Fonte: Gianluca Di Marzio

Kucka verso l’addio al Milan, c’è il Trabzonspor

Può essere domani il giorno per l’addio al Milan di Juraj Kucka. L’ex Genoa – riferisce Gianluca Di Marzio – sarà con ogni probabilità il protagonista della chiusura della trattativa tra i rossoneri e il Trabzonspor: i turchi sono pronti a versare nelle casse di via Aldo Rossi 6 milioni di euro e nelle prossime si conta di trovare l’intesa definitiva.

Trabzonspor, incontro a Casa Milan per Kucka

Trabzonspor-Milan, incontro in sede per Juraj Kucka. Lo slovacco – riferisce Gianluca Di Marzio – è un obiettivo di mercato del club turco, ma per ora la distanza tra domanda e offerta è notevole. Ci sono spiragli, però, perché la trattativa possa prendere una piega positiva.