Taggato: Tolisso

Milan, incontro in sede per Tolisso e Aubameyang

Un calciomercato iniziato con i fuochi d’artificio per il Milan, che ha già ufficializzato Musacchio, Kessié e Rodriguez. Ci sono poi le trattative aperte per Conti, Biglia e Keita, più altri discorsi riguardanti altri calciatori. Tra questi ci sono Tolisso ed Aubameyang, giocatori che certamente permetterebbero a Montella di fare un ulteriore salto di qualità.

In questo momento, a Casa Milan, ci sono gli intermediari che curano le trattative per il centrocampista del Lione e l’attaccante del Borussia Dortmund. I rossoneri stanno provando a prendere Tolisso tramite Oscar Damiani e Fabio Parisi, le difficoltà sono però legate al fatto che il giocatore vorrebbe giocare la Champions League nella prossima stagione. Nella sede del Milan, inoltre, c’è anche Petralito, l’intermediario per la Germiania che sta mantenendo vivo da tempo il canale con il Borussia Dortmund per Aubameyang. I rossoneri non si fermano, vogliono un mercato da protagonista. E oggi Casa Milan è particolarmente affollata.

Fonte: Gianluca Di Marzio

Tolisso, due di picche a Milan e Inter: “Voglio la Champions”

«È importante giocare i match più importanti d’Europa per essere pronti a disputare il Mondiale, voglio giocare la Champions League», ha dichiarato Corentin Tolisso, spegnendo subito gli interessamenti di Inter e Milan emersi negli ultimi giorni.

Il classe ’94 del Lione ha parlato anche del “no” al Napoli: «È stato complicato, ma ero giovane e avevo ancora voglia di giocare nel Lione. C’era la prospettiva della Champions e la squadra era buona», ha dichiarato in un’intervista rilasciata a Le Dauphine.

Tolisso, ad ogni modo, è pronto a cambiare arua: «Oggi sono pronto, se ci saranno offerte le studierò coi miei rappresentanti e i miei genitori, poi vedrò se andare dal presidente per dirgli che voglio andare via».

Montella endorsa Tolisso: “Mi piace”

Il Milan non si ferma a Kessié e punta anche ad altri centrocampisti. Se per la regia il nome più caldo è quello di Biglia, come mezzala sinistra ha preso quota Corentin Tolisso. Classe ’92, in forza al Lione, il francese è estremamente gradito a mister Montella: “È un giocatore che mi piace”, il virgolettato riportato stamane dal Corriere della Sera.

Milan, dopo Kessie c’è Tolisso

L’arrivo di Franck Kessie non fermerà le grandi manovre rossonere sul centrocampo. Ieri è stato raggiunto l’accordo con i dirigenti dell’Atalanta per l’ivoriano, che già stamani si è sottoposto alle visite mediche di rito, ma intanto Montella non ha smesso di sognare un regista (Biglia o Fabregas) e soprattutto un’altra mezzala. Per quest’ultimo ruolo il numero uno della lista è Corentin Tolisso, il francese di origini togolesi dell’Olympique Lione che il tecnico campano ha messo al primo posto della lista dei desideri.

Kessie arriverà al Milan in prestito biennale con obbligo di riscatto nel 2019. La cifra totale, compresi i bonus, sarà sui 30 milioni. Per il giocatore è pronto un contratto di 5 anni a 2,2 milioni più bonus a stagione. Tolisso costa tra i 35 e i 40 milioni e ha pretese importanti per quel che riguarda l’ingaggio visto che chiede 3,5 milioni più bonus. Il suo sogno è giocare in Champions League già la prossima stagione e dunque questo è un primo ostacolo importante per il Milan che però non ha intenzione di perdersi d’animo.

Anche perché Tolisso, che la scorsa estate è stato corteggiato vanamente dal Napoli, in Italia sembra aver meno pretendenti: la Juventus si è tirata indietro dopo aver lavorato a lungo su di lui, mentre l’Inter non lo considera una priorità pur stimandolo e tenendo d’occhio la situazione. Certo resta la concorrenza dei club esteri (soprattutto il Psg e quelli della Premier League), ma Fassone e Mirabelli sono convinti di poter competere perché il giocatore è sensibile al fascino di un grande club come il Milan. 

Fonte: Corriere dello Sport

Milan, sondaggio per Tolisso

Sondaggio del Milan per Corentin Tolisso, centrocampista del Lione. Il giocatore – scrive La Gazzetta dello Sport – ha un costo elevato (35-40 milioni) ed è possibile che il Diavolo abbia fatto un’azione di disturbo verso Juve o Inter, entrambe interessate a Tolisso.

Milan, due nomi apprezzati da Montella: Tolisso e Kalinic

Si pensa già al Milan del futuro. Dopo l’incontro andato in scena oggi tra Montella e la nuova proprietà, si è fatto il punto sul finale di stagione e si è accennato al mercato. Da quanto risulta, a Montella due nomi che piacerebbero molto sarebbero due: quello del centrocampista classe ’94 Corentin Tolisso del Lione e Nikola Kalinic, l’attaccante della Fiorentina. Perché anche se la stagione non è ancora giunta al termine, la nuova proprietà e l’allenatore pensano già al Milan del futuro…

Fonte: Gianluca Di Marzio