Taggato: Milan China

AC Milan China resources sharing seminar

A Shanghai un seminario con sponsor ed agenzie del settore. Presenti Franco Baresi e Daniele Massaro

Si è tenuto oggi a Shanghai il AC Milan China Resources Sharing Seminar, il primo seminario organizzato per presentare a potenziali sponsor e ad agenzie del settore le opportunità legate a una collaborazione con il Club rossonero.

Alla presenza dell’ Executive Director David Han Li, del Chief Commercial Officer Lorenzo Giorgetti, del futuro CEO di Milan China Marcus Kam, del Brand Ambassador Franco Baresi e della Gloria rossonera Daniele Massaro, sono stati illustrati gli obiettivi che si intendono raggiungere nel mercato asiatico sfruttando la possibilità di avere come referente un team localizzato in Cina.

Prima e dopo l’evento, gli ospiti hanno avuto momenti di networking con lo staff AC Milan e potuto vedere da vicino le nostre Glorie e la Champions League.

Fonte: acmilan.com

L'amministratore delegato del Milan Marco Fassone

Fassone: “Milan China altro asset importante oltre ai giocatori”

L’Amministratore Delegato Marco Fassone ha preso la parola nel corso della conferenza stampa tenutasi a Guangzhou e ha raccontato tutta la sua soddisfazione:

“È un piacere per me oggi essere qui. La prima volta che ho parlato con il Presidente e Han Li mi hanno fin da subito raccontato la loro voglia di far tornare il Milan ai fasti del passato. È un progetto straordinario, in particolare trovo molto bello questo tentativo di unire l’Italia, patria del calcio, e la Cina, vera fonte di passione.

Dal punto di vista societario da aprile, quando abbiamo preso in mano la società dopo la grande storia scritta dal Presidente Berlusconi, abbiamo fatto molta strada. Abbiamo lavorato con Massimiliano Mirabelli per mettere a disposizione di Vincenzo Montella una rosa sempre più competitiva. Il fatto che molti giocatori siano tornati ad ambire i nostri colori ci rende molto orgogliosi.

Oltre l’aspetto agonistico un altro asset importante del nostro progetto è Milan China, la nuova società che avrà il compito di sviluppare il nostro Club in questo paese sotto il profilo commerciale. Questo ci aiuterà a tornare in cima al mondo, ne sono sicuro”.

CdA, i dettagli su budget e Milan China. Ok della Lega a Yonghong Li

Con il certificato antimafia rilasciato questa mattina dalla Prefettura di Milano, la Lega Serie A ha concluso l’iter per la raccolta dei documenti relativi al nuovo proprietario cinese del Milan, Li Yonghong, e ha trasmesso il dossier alla Federcalcio, in base alle norme federali sulla verifica dell’onorabilità e la solidità finanziaria di chi possiede almeno il 10% di un club.

In mattinata si è anche tenuto il cda del club rossonero, che – secondo quanto viene fatto filtrare – ha approvato il budget per l’iscrizione al prossimo campionato e all’Europa League, e ha deliberato la costituzione di Milan China, la società con il compito di seguire da vicino lo sviluppo commerciale del Milan sul mercato cinese per aumentare i ricavi. Non è ancora nota la città dove avrà sede.

Fonte: ANSA.it