Taggato: Milan-Arsenal

La probabile formazione rossonera verso Milan-Arsenal, ottavi di finale di Europa League

Milan-Arsenal, la probabile formazione: gioca il solito undici titolare

Gattuso non ha dubbi e punterà tutto sul proprio fidato blocco. La probabile formazione verso Milan-Arsenal

Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu. La formazione del Milan è ormai una filastrocca che abbiamo imparato a memoria, consolidatasi e strutturatasi insieme a quello che è a tutti gli effetti l’undici titolare e inamovibile: Gattuso ha scelto il proprio blocco di uomini e con questi proverà a scalare la classifica in campionato. E domani, a San Siro, tornerà a respirarsi l’aria delle grandi serate europee: Milan-Arsenal segnerà il ritorno definitivo dei rossoneri nel calcio d’élite dopo quattro stagioni di assenza.

Gli otto giorni di distacco da Lazio-Milan, l’ultima gara disputata dal Diavolo per lo stop della Serie A di domenica dovuto alla tragica morte di Davide Astori, toglierà a Gattuso ogni dubbio di formazione: giocherà (come sempre) il migliore undici possibile e non ci sarà alcuna possibilità di vedere in campo volti nuovi, moduli diversi o forze fresche rispetto a quelli visti nelle ultime settimane. Saranno i ragazzi che tanto hanno fatto bene nella doppia trasferta di Roma a sfidare i Gunners in una sfida che per molti calciatori milanisti sarà una delle partite più prestigiose della carriera.

Riepiloghiamo dunque la formazione rossonera verso Milan-Arsenal, andata degli ottavi di Europa League:

Milan (4-3-3): G. Donnarumma; Calabria, Bonucci, Romagnoli, Rodriguez; Kessie, Biglia, Bonaventura; Suso, Cutrone, Calhanoglu.

Sorteggiati gli ottavi di UEFA Europa League: sarà Milan-Arsenal

Europa League, sorteggiati gli ottavi: sarà Milan-Arsenal

L’urna di Nyon ha deciso: agli ottavi di UEL super sfida tra Milan e Arsenal

Sarà Milan-Arsenal il prossimo impegno in Europa League di Bonucci e compagni. Superato agilmente il Ludogorets ai sedicesimi, con un 4-0 complessivo tra andata e ritorno, il Diavolo ha pescato un avversario ostico, tra i più blasonati del lotto: la gara di andata si giocherà a San Siro, mentre il ritorno a Londra. Più facile l’impegno della Lazio, che ha pescato gli ucraini della Dinamo Kiev: anche i capitolini giocheranno la prima gara tra le mura amiche.

Di seguito il sorteggio completo:

– Lazio-Dinamo Kiev;
– Lipsia-Zenit;
– Atletico Madrid-Lokomotiv Mosca;
– CSKA Mosca-Lione;
– Marsiglia-Athletic Bilbao;
– Sporting Lisbona-Viktoria Plzen;
– Borussia Dortmund-Salisburgo;
– Milan-Arsenal.