Calciomercato

Morata dice sì al Milan: ingaggio da 7,5 milioni l’anno

Alvaro Morata ha deciso di non aspettare Chelsea e Manchester United. E fa scattare il semaforo verde per i vertici del Milan: le attenzioni del d.s. Mirabelli lo hanno conquistato e gli è parsa convincente la proposta economica da 7,5 milioni di euro netti a stagione. Ora bisognerà aprire il canale con il Real Madrid. Per l’acquisto del centravanti, i rossoneri prevedono una spesa di 60 milioni di euro: è questa la cifra in ballo per l’erede di Bacca.

Morata ha trovato poco spazio nel “suo” Real Madrid. Preferisce ripartire dai preliminari di Europa League pur di rivivere le emozioni provate in maglia juventina tra il 2014 e il 2016, allenato dall’ex milanista Max Allegri. Il blitz di Mirabelli nella capitale spagnola, avvenuto in occasione della semifinale di Champions tra Real e Atletico, ha portato frutti importanti.

Fonte: La Gazzetta dello Sport

Comment here