Lazio, con Keita sarà addio: costa 25 milioni

Il finale ormai è scontato: sarà addio. La Lazio e Keita si separeranno a fine stagione per il dispiacere dei tifosi biancocelesti, di tutti quelli che sperano ancora nel lieto fine. Niente, a quanto pare, ha il potere di far parlare la Lazio e Keita, di farli incontrare a metà strada, di avvicinarli, di farli rinnovare mettendo una pietra sopra al passato. Non serve la tripletta al Palermo, non servono i gol a raffica segnati dal senegalese quest’anno (11 in A) e non serviranno le prodezze che sarà capace di regalare da qui al termine dell’annata.

Non cambierà il destino neppure il desiderio espresso da Simone Inzaghi: «Io questi ragazzi li tratterrei tutti. Parlo di Keita, dello stesso Biglia e di De Vrij. Sono importantissimi, la società lavora e sa che per me sono tre top player, farebbe bene a tenerli». Non è finita oggi, è finita in estate la storia Lazio-Keita. La frattura è stata sanata per questioni di campo, per il quieto vivere. E’ un peccato che la Lazio perda Keita e che Keita lasci a 22 anni la società che l’ha svezzato e valorizzato. Lotito, con lo sconto, lo valuta 25 milioni.

Fonte: Corriere dello Sport

Potrebbero interessarti anche...