Montella: "Closing? Aspettiamo prima di giudicare. Sul mio futuro…"

La trasferta di Pescara, il closing e il probabile esordio da titolare di Donnarumma con la Nazionale. Vincenzo Montella ha parlato così di temi più caldi dell’attualità rossonera, a margine della premiazione per la “Panchina d’oro 2016”.

Su Pescara-Milan: “Sarà una sfida delicata, loro hanno avuto due settimane per prepararla e noi solo due giorni. Le squadre di Zeman sono capaci di tutto, sarà una gara da prendere con le dovute precauzioni“.

Sul closing: “Sinceramente non ho seguito molto, non ho speso molte energie in questo discorso. Quello che sarà lo vedremo, è una cosa più grande di noi e aspettiamo gli eventi per poter giudicare”.

Sul futuro: “Per quanto mi riguarda sarà qui“.

Su Donnarumma: “È merito di Mihajlovic che ha avuto il coraggio di lanciare un portiere di 16 anni nel Milan al posto di Diego Lopez. Faccio un grosso in bocca al lupo a Gigio (per l’esordio dal 1′ in Nazionale, ndr), ma sono certo che vivrà la sfida con la massima serenità con cui affronta sempre le gare con il Milan“.

Potrebbero interessarti anche...