Taggato: Marsiglia

Ag. Bacca: “Scambio con Falcao? Il Monaco mi ha chiamato”

L’agente di Carlos Bacca, Sergio Barila, ha parlato a “El Alargue” su Caracol Radio del futuro proprio assistito.

La situazione: “La situazione al momento ha visto l’arrivo di nuovi proprietari e di una nuova dirigenza, con un nuovo progetto: hanno altre priorità rispetto al giocatore, come hanno dimostrato. Carlos è un giocatore che in Europa ha un ottimo biglietto da visita, per il suo lavoro, per i gol che ha segnato nelle sue stagioni spese in Europa e in Nazionale. Cercheremo di trovare la miglior soluzione possibile per il giocatore, la cosa più importante, e per il club”.

Sulla possibile permanenza al Milan: “Ha ancora tre anni di contratto con il Milan, c’è la possibilità per il giocatore di continuare a giocare per il Milan, ma sempre che le condizioni a livello sportivo siano favorevoli: questo è l’anno del mondiale, il giocatore vuole essere in piena forma per fare una buona stagione ed arrivare nel miglior modo possibile al mondiale in Russia”.

Sul Siviglia: “È già stato lì, conosce il club e la Liga spagnola, ha avuto un buon rendimento e successi con questo club: sia per la società che per il giocatore e per i tifosi può essere una possibilità. C’è una questione contrattuale di mezzo, ma Carlos antepone la felicità della sua famiglia e la sua ambizione sportiva al tema economico: se dovesse andar via dal Milan e il Siviglia dovesse offrire una possibilità importante, credo vedrebbe tutto di buon occhio”.

Sulla Cina: “Offerte rifiutate? Sì, è ovvio che il calcio cinese sta emergendo e stanno cercando di prendere giocatori di livello in Europa: Carlos ha avuto un grande rendimento in Europa e hanno pensato a lui, si è presentata questa situazione ma il pensiero di Carlos non è questo. Quel mercato offre grandi contratti a tecnici e giocatori, ma Carlos vuole restare in Europa e arrivare in buone condizioni in Nazionale, facendolo competendo ad un livello importante in Europa”.

Sul Monaco: “Uno scambio con Falcao? Mi hanno chiamato per chiedere come fosse la situazione del giocatore, la sua predisposizione e quella del Milan per avere Carlos”.

Sul Marsiglia: “Carlos è un giocatore importante, il club che lo possiede sa che assicurerà gol: se dovesse continuare al Milan segnerebbe più gol rispetto alla cifra ottenuta sinora, perchè la qualità della squadra ora è superiore rispetto all’ultima annata. Se dovesse andare via – riporta MilanNews.it – è normale che alcuni club che stiano cercando un attaccante chiedano di Carlos: la maggiorparte dei club importante europei, e non entro nel dettaglio, hanno chiesto riguardo alla sua situazione”.

Bacca-Marsiglia, “no” del Milan al prestito: manca l’accordo

La pista è calda e potrebbe subire l’accelerata decisiva nei prossimi giorni, ma per Carlos Bacca al Marsiglia non è ancora tutto fatto. L’OM ha trovato l’accordo col giocatore (il colombiano continuerebbe a percepire 3,5 milioni a stagione), ma non con il Milan: i transalpini sono disposti a prenderlo solo in prestito – riporta il Corriere della Sera – mentre i rossoneri vogliono la cessione a titolo definitivo.

Bacca al Marsiglia, cessione in via di perfezionamento

Bacca-Marsiglia, è tutto fatto. Il colombiano – riporta stamane il Giornale – è pronto a dire addio al Milan dopo due stagioni e sposare la causa dell’OM: il trasferimento dovrebbe essere perfezionato al ritorno di Mirabelli alla propria scrivania di Casa Milan. Si spiegherebbero in questo senso le parole di Montella in conferenza stampa, il quale ha dichiarato che Carlos giovedì non sarà presente per la gara del preliminare di Europa League.

Marsiglia, ricca offerta per convincere Bacca

Nonostante le dichiarazioni in cui annuncia di voler restare al Milan, Carlos Bacca è sull’uscio della porta. E sebbene sogni di tornare al Siviglia, per lui continua a spingere il Marsiglia: l’OM – riporta La Provenceavrebbe offerto al colombiano un ricco contratto triennale. Con Bacca via, il Diavolo potrebbe concretizzare l’acquisto di Kalinic.

Marsiglia, offerta per Bacca

Il Marsiglia fa sul serio per Carlos Bacca. Il club francese – scrive La Gazzetta dello Sport – ha recapito al Milan e al colombiano un’offerta economica importante: 15 milioni per il cartellino e un triennale da ben 4 milioni all’anno per il giocatore. Il Peluca per ora tentenna perché vorrebbe giocare la Champions League.

Milan, Deulofeu obiettivo primario del Marsiglia

C’è un ostacolo in più tra Deulofeu e il Milan. Oltre al Barcellona, che detiene il diritto di recompra sul cartellino per 12 milioni di euro, sullo spagnolo c’è un forte interesse anche del Marsiglia: l’OM e in particolare il d.s. Zubizarreta – scrive le10sport – considerano Deu una delle priorità in vista della prossima sessione di mercato.

Milan, su Paletta c’è il Marsiglia. Ma lui aspetta il rinnovo

L’Olympique Marsiglia ha messo nel mirino il difensore centrale in scadenza nel giugno del 2018 con il Milan Gabriel Paletta. L’italo-argentino ha giocato una buona stagione con Montella, tanto da attirare le attenzioni di Rudi Garcia. Al momento però, lo stesso Paletta starebbe aspettando una chiamata da parte dei dirigenti milanisti per parlare del rinnovo, con il mese di maggio che sarà decisivo per il futuro dell’ex Atalanta.

Fonte: tuttomercatoweb.com

Milan, parte Bacca: piace al Marsiglia, sogno Siviglia

Ormai pare scontato: Bacca lascerà il Milan. In estate si separeranno le strade dei rossoneri e del colombiano, pronto per una nuova avventura lontano da Milano: su di lui c’è un forte pressing del Marsiglia, ma il sogno del Peluca – riporta calciomercato.comsarebbe quello di tornare al Siviglia, dove Carlos ha segnato tanti gol e ha vinto ben due Europa League.