Taggato: Gonzalo Rodriguez

Ag. Gonzalo Rodriguez: “Giocherà nel San Lorenzo”

Niente Milan per Gonzalo Rodriguez. Il centrale argentino, in scadenza con la Fiorentina tra cinque giorni, è pronto a tornare in patria al San Lorenzo. A svelarlo è stato l’agente José Raul Iglesias: “Abbiamo rifiutato un’offerta del Betis Siviglia, Gonzalo è cresciuto nel San Lorenzo e lì tornerà – ha dichiarato a NA -. Dopo le vacanze svolgerà le visite mediche e firmerà un contratto di tre anni”.

Milan, ipotesi Gonzalo Rodriguez: può servire a Montella per la difesa a tre

Milan, ipotesi Gonzalo Rodriguez. Il centrale argentino sarà ufficialmente svincolato dalla Fiorentina tra una settimana ed è in cerca di una nuova squadra: non è da scartare la possibilità che arrivi alla corte di Montella, suo estimatore e tecnico per tre anni ai tempi della Viola.

Classe ’84, Rodriguez potrebbe essere utile per rimpolpare il reparto arretrato – Paletta è ai saluti e anche Zapata e Gomez potrebbero partire -, ma soprattutto per regalare al mister un regista difensivo funzionale al passaggio alla difesa a tre: un ruolo perfettamente nelle corde dell’ex capitano gigliato.

Ag. Gonzalo Rodriguez: “Milan interessato”

Gonzalo Rodriguez, occasione a parametro zero che il Milan valuta con attenzione. Difensore centrale di mestiere e temperamento, ben conosciuto da Montella per i trascorsi comuni alla Fiorentina, può essere il puntello giusto da affiancare al tandem Musacchio-Romagnoli, destinato a essere il titolare della prossima stagione. L’agente dell’argentino, Raul Iglesias, ha parlato così del futuro del giocatore e dell’ipotesi rossonera:

Il Milan? Si, è tra le squadre interessate – ha confermato il procuratore di Rodriguez a calciomercato.com – mi hanno domandato per distinte vie però dal club niente di ufficiale. Posso comprendere che è in atto un processo di nuova organizzazione. Noi stiamo parlando anche con altri club che mi chiedono del suo futuro. Per il momento non posso dire più nulla, entro qualche settimana avremo novità importanti.

Ci sono varie situazioni in Grecia, Italia, Argentina e Messico. La Lazio? Ho sentito di questa cosa, posso dire che ancora nessuno mi ha contattato per qualcosa di ufficiale. Ricevo tante chiamate da parte di intermediari che mi chiedono com’è la situazione di Rodriguez: io prendo in considerazione solo quando un club mi chiama direttamente e, per il momento, non è successo. Se sarà, perché no? Sarebbe una opzione interessante in più rispetto a quelle che ci sono già. Gonzalo – ha concluso Iglesias – valuterà tutto e prenderà la decisione migliore per il suo futuro professionale”.