Taggato: Argentina

Milan, ecco Biglia: in arrivo il regista che tanto mancava

Dopo anni di ricerche e tentativi infruttuosi o poco redditizi, il Milan potrebbe aver trovato il successore di… Andrea Pirlo. Si tratta di Lucas Biglia, il centrocampista della Lazio al quale Fassone e Mirabelli stanno per dare l’assalto decisivo. L’affare sembra in dirittura d’arrivo visto che l’argentino ha già raggiunto un’intesa economica con il club di via Aldo Rossi (2,5 milioni a stagione più bonus). Resta da convincere Lotito che però sta ammorbidendo la sua posizione.

Con l’arrivo di Biglia, Montella spera di risolvere i problemi della mediana, apparsa statica e senza un vero regista. Dall’addio di Pirlo nell’estate 2011, il Milan non ha più trovato un giocatore capace di accendere la luce, di far ripartire l’azione con rapidità e fluidità. L’argentino, che sembra quello più simile al fuoriclasse di Flero, potrebbe aver successo dove altri hanno fallito: Lucas e Pirlo hanno una visione totale del gioco, sono dotati di un lancio preciso e sanno dettare i tempi. E, dato da non sottovalutare, il laziale è un discreto tiratore di punizioni e rigorista. In un Milan che nel 2016-17 ha fallito cinque penalty su dodici, non certo un particolare secondario. Grazie al rendimento delle ultime stagioni Biglia è diventato stabilmente il perno della nazionale argentina e, nonostante i terremoti sulla panchina dell’Albiceleste (da Sabella a Martino, passando per Bauza e ora Sampaoli), lui è sempre stato un punto fermo.

Fonte: Corriere dello Sport

Biglia si sente del Milan: ha già “calendarizzato” le visite e la firma

Biglia-Milan, ormai ci siamo quasi. Il giocatore si sente già rossonero, tanto che sta già pensando al giorno in cui sostenere le visite mediche: il Principito – svela Gianluca Di Marzio – dovrebbe farle tra il 15 e il 16 giugno, essendo impegnato con la Nazionale argentina sino al 13. Dopo la Seleccion, però, Biglia ha in programma di viaggiare a Milano per chiudere con i rossoneri.

Il contratto del giocatore, invece, dovrebbe essere quello che si vocifera da giorni: un triennale con opzione per il quarto anno da 3,5 milioni a stagione. Dal Milan – prosegue l’esperto di mercato di Sky Sport – fanno sapere che con la Lazio manca ancora l’accordo, ma in realtà una base d’intesa c’è e si dovrebbe chiudere attorno ai 20-22 milioni più bonus. Biglia si sente già rossonero: sarebbe il quarto acquisto della nuova scoppiettante era cinese.