Probabili formazioniTop

Milan-Benevento, la probabile formazione: 4-4-2 con Cutrone-Silva, fuori Suso

La probabile formazione di Milan-Benevento, 34° giornata di Serie A 2017-18

Mister Gattuso verso cambio di modulo e turno di riposo per Suso. La probabile formazione di Milan-Benevento

Importanti novità di formazione in casa rossonera verso Milan-Benevento. L’assenza di Calhanoglu causa infiammazione al ginocchio e la volontà di concedere un turno di riposo a Suso, apparso stanco e appannato nelle ultime settimane (e dunque bisognoso di un po’ di ossigeno), spinge Gattuso verso un cambio di modulo: domani sera dovrebbe esserci spazio per un più offensivo 4-4-2 rispetto al canonico 4-3-3, con un centrocampista in meno e la doppia punta dal 1′ per tentare di sfatare il tabù del gol contro l’ultima in classifica. Non è da escludere a priori il 4-3-3 con l’inserimento di Locatelli e l’avanzamento di Bonaventura nel tridente, ma al momento è in vantaggio l’ipotesi del cambio di sistema di gioco contro un  Benevento che, memore dell’impresa dell’andata, verrà a San Siro a testa alta per giocarsi le proprie carte e per provare a scrivere un’altra pagina della propria storia.

Due centravanti dunque per il Diavolo, il quale dovrebbe affidarsi alla propria coppia di giovani Cutrone-André Silva: Patrick è sicuro di giocare mentre il portoghese è in vantaggio su Kalinic per l’altra maglia libera attacco, proprio come accaduto nella notte europea dell’Emirates Stadium agli ottavi di Europa League. Contro il Benevento, però, i rifornimenti dalle fasce saranno compito di Borini e Bonaventura, candidati forti a completare la linea dei centrocampisti insieme al duo Kessie-Biglia. Rientro in campo per Calabria (esce Abate), mentre il resto della retroguardia non dovrebbe presentare novità con Rodriguez, Zapata, Bonucci e Gigio Donnarumma.

Ecco dunque il probabile undici rossonero verso Milan-Benevento, 34° giornata di Serie A 2017-18:

Milan (4-4-2): G. Donnarumma; Calabria, Bonucci, Zapata, Rodriguez; Borini, Kessie, Biglia, Bonaventura; Cutrone, André Silva.