Probabili formazioni

AEK Atene-Milan, la probabile formazione: Montella vira sul 3-4-1-2, spazio a Cutrone-André Silva

La probabile formazione di AEK Atene-Milan di Europa League

Turnover e leggero cambio di modulo: la probabile formazione rossonera verso AEK Atene-Milan

Vincere per scacciare lo spauracchio dell’esonero e blindare il primo posto nel girone. AEK Atene-Milan, e più in generale la trasferta nella capitale ellenica, suscita ricordi dolcissimi per il Milan, in una città teatro delle due Champions League vinte contro Barcellona e Liverpool, ma il viaggio greco di Bonucci e compagni ha risvolti molto più concreti. In primis ipotecare il primo posto e la qualificazione ai sedicesimi di Europa League, riscattando un periodo di risultati negativi, ma anche puntellare la posizione di Montella, chiamato tra domani (AEK) e domenica (Sassuolo) a fornire risposte convincenti: altri passi falsi potrebbero portare al ribaltone in panchina.

Importante per il girone di UEL, cruciale per il proprio futuro: l’Aeroplanino si gioca già da domani una grossa fetta del proprio futuro. E lo farà proponendo una leggera variazione nel modulo e negli uomini visti nelle ultime gare, segnando il ritorno in campo di qualche pezzo da 90 e dando respiro a qualche titolare. Da segnalare il ritorno in campo di capitan Bonucci (coadiuvato ai lati da Musacchio e Romagnoli), ma anche di Riccardo Montolivo: il numero 18 farà coppia in mediana insieme a Locatelli, con Kessie destinato a un turno di riposo, mentre sulle fasce ci sarà spazio per Abate e Borini. Novità anche in attacco: sarà 3-4-1-2, con un trequartista puro alle spalle di due punte e il trio Calhanoglu-Cutrone-André Silva titolare in pectore.

La probabile formazione rossonera di AEK Atene-Milan, match valido per la 4^ giornata del girone di Europa League:

Milan (3-4-1-2): G. Donnarumma; Musacchio, Bonucci, Romagnoli; Borini, Montolivo, Locatelli, Rodriguez; Calhanoglu; Cutrone, André Silva.

La probabile formazione di AEK Atene-Milan di Europa League

Comment here